La famiglia di Ash

english icon_Satoshipedia_okLe uniche informazioni che si hanno sulla famiglia di Ash provengono dai libri scritti dal creatore della serie animata Takeshi Shudo (di cui si parla a QUESTO LINK).

Benché la vita di Ash sia sempre stata molto serena, la situazione familiare non é delle più rosee. I suoi genitori sono separati, perché il padre ha abbandonato la famiglia appena dopo la nascita di Ash, lasciando sola Delia che aveva solo 19 anni.

Per quanto riguarda i  nonni di Ash, si sa soltanto che il padre di Delia abbandonò la famiglia per diventare un allenatore di pokémon quando lei era piccola, mentre la madre é morta a causa di una malattia, poco dopo la nascita di Ash. Anche per via di questa situazione, Ash tiene molto a far sentire i suoi pokémon come membri di una granfe famiglia, lo ribadisce continuamente negli episodi. Ciò deriva palesemente da un suo desiderio di rendere, in qualche modo, più numerosa la sua famiglia (oltre, ovviamente, a voler creare un clima di solidarietà tra i suoi pokémon).

Di tutta questa vicenda, il personaggio che sicuramente desta più curiosità é il fantomatico padre di Ash, ma per arrivare a lui é necessario conoscere un po’ meglio Delia.

Delia é la mamma di Ash. Il rapporto tra loro é più simile a quello tra sorella e fratello, che a quello tra madre e figlio, per via della giovanissima età in cui Delia ha dato alla luce Ash.

É una donna molto solare: sempre allegra e piena di energie, da cui Ash ha infatti ereditato il carattere. Però sa anche essere molto severa con il figlio, specialmente per quanto riguarda l’educazione.

Nei confronti di Ash é un po’ apprensiva, infatti lo sommerge sempre di raccomandazioni, specie per quanto riguarda il cambiarsi e lavarsi ogni giorno.

Tra le sue passioni c’é il giardinaggio. Delia é nota per il suo fantastico pollice verde, il che é possibile constatarlo dai bellissimi fiori e dagli ortaggi che coltiva. Attenzione però, offrirsi di aiutarla in giardino potrebbe rivelarsi un grosso errore: lo stesso Ash da bambino non riusciva nemmeno a studiare quando Delia gli chiedeva di aiutarla in giardino, perché si ritrovava sempre a fare una cosa dietro l’altra senza fine!

Delia é anche una cuoca eccellente, infatti gestisce la locanda “Pallet House”, che ha ereditato alla morte di sua madre.
Ogni mattina Delia esce da casa all’alba per fare spesa, dopodichè inizia a preparare il pranzo per gli ospiti della locanda: é molto attenta a selezionare con cura gli alimenti più sani ed energetici. Questo perché Delia sostiene che il pranzo sia il pasto più importante della giornate e un semplice bento non basta a fornire sufficienti energie per affrontarla.

In realtà Delia desiderava diventare un’allenatrice di Pokémon, tuttavia a causa della locanda e della nascita di Ash non ebbe mai occasione di partire.
Così, da giovane Delia si limitò a studiare i pokémon presso il laboratorio del Prof. Oak, dove conobbe il suo amico Spencer Hale (come visto nel terzo film).

La maggior parte degli abitanti di Biancavilla considerano Delia una bellezza, infatti a soli 17 anni apparve sulla copertina di un’edizione speciale della rivista “Pokémon Pals”, insieme ad un Bellsprout. Tuttavia Delia non lo ha mai raccontato ad Ash.

(Approfondimento su come Delia ha affrontato la maternità di Ash a QUESTO LINK)

Per quanto riguarda il padre di Ash, egli é un allenatore di Pokémon attualmente in viaggio in una terra lontana. Delia lo conobbe proprio nella sua locanda, quando aveva 18 anni e sua madre era ancora in vita.  Lui era un viaggiatore aspirante allenatore di Pokémon e alloggiava al Pallet House. I due si innamorarono e la loro relazione si intensificò rapidamente, tanto che nell’arco dello stesso anno si sposarono. Quando Ash nacque, Delia aveva solamente 19 anni.

L’uomo, però, subito dopo la nascita di Ash lasciò Biancavilla e non tornò mai più. Delia si arrabbiò molto per questo gesto, tanto che si ripromise di ignorare il padre di Ash anche se fosse tornato.
Tuttavia, negli anni successivi alla scomparsa del marito, Delia ricevette oltre cento proposte da altri uomini, ma lei le rifiutò tutte perché in realtà non ha mai voluto divorziare dal padre di Ash.
Infatti, Nonostante la sua personalità solare e allegra, Delia soffre molto per la scomparsa del marito. La maternità é stata davvero dura e una o più volte le é capitato di piangere davanti allo stesso Ash, che puntualmente riusciva a confortarla, pur avendo solo tre anni di età. Grazie ad Ash Delia non era completamente sola, perciò nonostante tutto, lei non ha mai considerato un peso la sua maternità.

Da piccolo Ash chiedeva spesso del padre, voleva sapere in continuazione cosa stesse facendo e dove si trovasse…ma Delia ovviamente non era in grado di rispondere a queste domande, perciò si limitava a raccontare ad Ash di quanto il suo papà fosse eccezionale come allenatore (anche se non c’era nessuna prova che lo fosse diventato realmente, dato che non si era più saputo nulla di lui) e gli mostrava delle fotografie.

Piccola Chicca: Gli scrittori dell’Anime Pokémon promisero alla 4Kids che entro la quinta stagione (The Master Quest) avrebbero introdotto il padre di Ash, ma come tutti sappiamo non é mai successo.

(Potete leggere il capitolo integrale su una di queste conversazioni tra Ash e Delia tratta dal libro di Shudo a QUESTO LINK)

Nonostante la situazione, Ash non é mai rimasto scioccato dalla mancanza di suo padre, questo perché Delia, essendo una persona estremamente positiva, odia vedere Ash triste ed ha sempre fatto di tutto per rendergli positiva ogni cosa. Fortunatamente Ash ha un carattere fortissimo sotto ogni aspetto. Come spiegato da Takeshi Shudo ciò deriva proprio dall’assenza del padre: infatti se Ash lo avesse conosciuto, probabilmente la sua personalità sarebbe molto diversa.

La notte prima di partire per il suo viaggio, Ash assicurò a Delia che non farà la fine di suo padre. A parte questo non si conosce di preciso la considerazione che Ash ha attualmente di lui, ma sta di fatto che evita sempre di toccare l’argomento. Nonostante gli amici, in diversi episodi, abbiano parlato dei propri padri in sua presenza, lui non ha mai accennato niente sul suo. Tutto questo indica che Ash sia molto arrabbiato con il padre, benché probabilmente speri di incontrarlo nel corso dei suoi viaggi.

————————————————————————————-

AshCharizard

Pokénerd

About Pokénerd

Nasce in Umbria nel Giugno 1992. Si appassiona all'Anime Pokémon dagli albori in Italia e segue scrupolosamente ogni episodio. Particolarmente esperta sul protagonista Ash Ketchum, si é documentata su tutto ciò che é possibile conoscere su di lui, arrivando così a gestire l'enciclopedia online Satoshipedia.