Archivi tag: Anime Pokémon

Timeline Originale dell’anime Pokémon

Timeline Originale dell’anime Pokémon

Satoshipedia si basa solo ed unicamente su ciò che è dimostrato nelle serie che costituiscono la timeline originale dell’anime Pokémon. Tutte le altre serie, con relativi film, sono timeline alternative.

→ Cos’è la timeline originale dell’anime Pokémon?

“Timeline originale” NON significa “le altre non sono Pokémon” o “le altre fanno schifo”. Con timeline originale intendiamo la linea temporale che ha progredito Ash Ketchum a partire dalla prima serie,  oggettivando crescita e maturazione del personaggio.

La timeline originale è stata interrotta per la prima volta nel 2010, alla fine della serie Diamante&Perla. Infatti, la suddetta serie si conclude con Ash che si allontana di spalle, senza menzionare alcun riferimento alla successiva serie Nero&Bianco.

La timeline originale sembra riprendere nel 2013 con la serie XY, in cui Ash dimostra una progressione fisica e psicologica con la serie Diamante&Perla. Non a caso, le serie XY/XYZ non menzionano in alcun modo né le vicende di Nero&Bianco (nonostante la presenza di Alexia, che infatti non viene mai spiegata nel corso di XY), nè le vicende della successiva serie Sole&Luna.

Esattamente come Diamante&Perla, anche XYZ si conclude con Ash che si allontana di spalle. Infatti, la timeline originale si interrompe di nuovo nel 2016, ma nonostante il cambio generazionale del 2019 non è ancora ripartita.

Un altro fattore che dimostra la discontinuità tra Nero&Bianco e XY è la stessa linea temporale: la serie Nero&Bianco si conclude a inizio autunno (Episodio: Io e Butterfree), mentre invece la serie XY inizia in primavera inoltrata.

Serie che costituiscono la timeline originale

Pokémon

Titolo originale: “Pocket Monsters”

Stagioni in italiano: “Pokémon” ; “Pokémon Oltre i Cieli dell’Avventura” ; “Always Pokémon” ; “Pokémon Johto Champions League” ; “Pokémon The Master Quest”

Regioni: Kanto ; Isole Orange ; Johto

Età di Ash: Da quasi 11 anni a quasi 13

Pokémon Advanced

Titolo originale: “Pocket Monsters Advanced Generation”

Stagioni in italiano: “Pokémon Advanced” ; “Pokémon Advanced Challenge” ;  “Pokémon Advanced Battle” ; “Pokémon Battle Frontier”

Regioni: Hoenn ; Kanto

Età di Ash: Da quasi 13 anni a 14 e mezzo.

Pokémon Diamante&Perla

Titolo originale: “Pocket Monsters Diamond&Pearl”

Stagioni in italiano: “Diamante&Perla” ;  “DP Battle Dimension” ;  “DP Lotte Galattiche” ;  “DP I Vincitori della Lega di Sinnoh”

Regione: Sinnoh

Età di Ash: Da 14 anni e mezzo a 15

Pokémon XY / XYZ

Titoli originali:Pocket Monsters XY” ; “Pocket Monsters XY&Z”

Stagioni in Italiano: “XY” ;  “XY Esplorazioni a Kalos” ;  “XYZ”

Regione: Kalos

Età di Ash: Da 16 anni a quasi 17

XYZ è attualmente considerata l’ultima serie dell’anime Pokémon. Per ulteriori chiarimenti consultate questo FAQ.


Firma anche tu la petizione per dire basta ai reboot di Ash nell’anime Pokémon! Bastano pochi secondi e puoi scegliere di restare anonimo, nascondendo pubblicamente i tuoi dati!


 

Pokénerd

About Pokénerd

Nasce in Umbria nel Giugno 1992. Si appassiona all'Anime Pokémon dagli albori in Italia e segue scrupolosamente ogni episodio. Particolarmente esperta sul protagonista Ash Ketchum, si é documentata su tutto ciò che é possibile conoscere su di lui, arrivando così a gestire l'enciclopedia online Satoshipedia.

Satoshi’s collection – Schizzi originali, Production Cell e poster storici

In Giappone, tra riviste e fascicoli vari, è stato distribuito molto materiale riguardante la produzione dell’anime pokémon e ciò ha rivelato molte curiosità e retroscena sugli stessi personaggi.

Il tutto rappresenta una collezione indubbiamente preziosa, tanto che è difficile stabilire se la si possiede realmente completa. Noi di Satoshipedia abbiamo raccolto in questa rubrica alcuni elementi interessanti riguardanti Ash 🙂

Primi schizzi

Ecco le prime immagini di Ash. Tra le varie curiosità, il progetto iniziale del suo cappello era simile a quello di Rosso (nella prima generazione). In seguito é stato modificato fino al design finale.

La stanza di Ash

Molto interessante è la piantina della stanza di Ash, rappresentata da varie angolazioni. I kanji descrivono i vari elementi che la arredano.

Lo zaino di Ash

Cosa contiene lo zaino di Ash? Ecco un elenco di ciò che aveva con sè alla partenza da Biancavilla

Contenuto dello zaino di Ash

Ovviamente non sono indicate le quantità di ogni oggetto che possiede, ma sappiamo per certo che ha con sè molti altri bagagli, tra cui, come si scoprirà alla fine della serie The Master Quest, la metà di una pokéball che divideva con Gary.

Ash nel suo zaino custodisce, tutt’ora e molto gelosamente, il fazzoletto e l’esca che gli donò Misty

 

Schizzo del sacco a pelo

Altra piccola curiosità: Il pennarello che Jigglypuff usava come microfono, apparteneve in realtà ad Ash. Il pokémon lo rubò dal suo zaino

Pokédex

Altri schizzi

Schizzi tratti da alcuni film

Production Cell

L’episodio “Un Pokémon da catturare” della serie The Master Quest fu il primo ad essere colorato digitalmente. Prima di esso, gli episodi venivano realizzati tramite le cosiddette “production cell”. Eccone alcuni esempi:

Varie scan tratte da riviste distribuite in Giappone

Per concludere ecco una piccola chicca: una pagina di storyboard uffuciale dell’ultimo episodio di XYZ, per la precisione la scena del bacio di Serena ad Ash 😉


Firma anche tu la petizione per dire basta ai reboot di Ash nell’anime Pokémon! Bastano pochi secondi e puoi scegliere di restare anonimo, nascondendo pubblicamente i tuoi dati!


Pokénerd

About Pokénerd

Nasce in Umbria nel Giugno 1992. Si appassiona all'Anime Pokémon dagli albori in Italia e segue scrupolosamente ogni episodio. Particolarmente esperta sul protagonista Ash Ketchum, si é documentata su tutto ciò che é possibile conoscere su di lui, arrivando così a gestire l'enciclopedia online Satoshipedia.